Maiori in festa dal 31 marzo al 2 aprile

0
139
Un momento della prima edizione di Maiori in festa

L’associazione artistico-culturale Atellana e l’amministrazione comunale di Maiori presentano la seconda edizione dell’evento Maiori in Festa. Da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile “Musica, Arte, Sport e Colori” invaderanno la città per festeggiare il recente inizio della primavera e l’apertura della nuova stagione turistica.

La festa, nata lo scorso anno, è cresciuta con l’inserimento di alcune novità da non perdere, in linea con gli obiettivi dell’amministrazione comunale che favorisce la realizzazione di eventi di qualità.

La prima novità introdotta è stata quella di ospitare lo spettacolo teatrale “Mamma – Piccole tragedie minimali” di A. Ruccello interpretato da Antonella Morea. La serata sarà occasione propizia per promuovere la sesta edizione della rassegna nazionale di TeatrEducazione in programma dal 11 al 20 Maggio prossimi.

E’ aumentato il numero di appuntamenti in strada con l’animazione per adulti e bambini: si comincia Venerdì alle ore 17 nel centralissimo Corso Reghinna. Si prosegue sabato sera in sala polifunzionale L’Incontro ed ancora domenica mattina e pomeriggio con area giochi gonfiabili ad ingresso gratuito, distribuzione gratuita di pop corn e zucchero filato, truccabimbi, giochi, mega bolle di sapone, esibizioni di mascottes ed artisti da strada quali clown/trampoliere/mangiafuoco, concluderà la tre giorni di festa un coinvolgente spettacolo di magia ed illusionismo.

Ultima novità inserita è quella di un raduno automobilistico di Fiat 500 a cura del Fan Club La Mitica 500 di Castel San Giorgio: l’appuntamento è fissato alle ore 9:15 di Domenica per una breve sfilata sul lungomare Amendola e dalle 9:30 alle 13:30 in mostra statica al Porto Turistico.

Fiore all’occhiello della Festa è la nuova edizione del Raduno di bande musicali e majorettes in Costiera Amalfitana. Sette Bande Musicali e sette gruppi di majorettes provenienti da tutta Italia invaderanno la città di Maiori con festose musiche, sgargianti colori ed atletiche esibizioni. Sabato pomeriggio a partire dalle 15:00, al Porto Turistico, ciascun gruppo si presenterà con una esibizione ed a seguire ci sarà la sfilata su Lungomare Amendola e su corso Reghinna. Domenica mattina a partire dalle ore 9:30, sempre al Porto Turistico, ciascun gruppo avrà a disposizione dieci minuti per sfoggiare la propria bravura. Il gruppo di ballo Alcastar di Antonio Del Pizzo, fresco vincitore della 44esima edizione del Gran Carnevale di Maiori, regalerà una “festosa” esibizione a tutti i presenti. La mattinata si concluderà con un suggestivo lancio di palloncini colorati distribuiti gratuitamente tra il pubblico presente e con una spettacolare coreografia finale.

L’organizzazione dell’evento è resa possibile anche grazie al supporto del Forum dei Giovani della città di Maiori; le aziende Sal De Riso e Tentazioni; la F.i.g.m (Federazione Italiana Gruppi Majorettes).

Il direttore artistico, Mario Maglio, comunica che tutti gli aggiornamenti relativi all’evento saranno pubblicati in tempo reale sulla pagina Facebook “Maiori in Festa: Musica, Arte, Sport e Colori invadono la città”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here