M5S: “Frana ad Amalfi, stop opere tampone. Serve intervento strutturale”

0
42
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

“A tre settimane esatte dalla frana in Costiera Amalfitana, i lavori per la messa in sicurezza sulla Statale 163 sono ancora inspiegabilmente fermi al palo. Questa mattina abbiamo voluto effettuare un sopralluogo per incontrare i tecnici Anas responsabili del cantiere e il sindaco di Amalfi Daniele Milano per capire il perché del rallentamento di opere da cui dipende il ripristino del transito veicolare sull’unica arteria di collegamento con i comuni della Costiera”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano e la senatrice M5S Felicia Gaudiano, dopo un sopralluogo nell’area del crollo del 2 febbraio scorso.

“Dall’Anas – spiegano Cammarano e Gaudiano – abbiamo ricevuto rassicurazioni che gli interventi previsti saranno ultimati entro 90 giorni. Ma ora è necessaria una pianificazione che metta fine a interventi tampone, molti dei quali eseguiti quando il danno è già fatto, e procedere piuttosto a un intervento strutturale complessivo che metta in sicurezza, una volta per tutte, l’intero percorso della Statale 163. Nella sua veste di commissario, De Luca aveva pieni poteri per mettere mano a una seria progettazione e dare seguito a interventi già programmati dal 2009, sulla base degli accordi di programma nazionali, con fondi disponibili dal 2012. Ne va del futuro di un territorio che è patrimonio regionale e nazionale, ma soprattutto della sicurezza dei cittadini, tenuto conto che è solo per un caso fortuito se, a seguito del crollo del 2 febbraio, non stiamo oggi a commentare una tragedia”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here