Lega Navale e Propeller Club insieme per valorizzare la risorsa mare

0
142

Uniti da una comune passione e condivisione di obiettivi legati alla diffusione della cultura del mare in tutti i suoi aspetti, le sezioni salernitane di Lega Navale e Propeller Club hanno deciso di unire le forze per mettere in campo progetti finalizzati alla realizzazione di eventi tematici legati alla formazione e all’aggiornamento professionale di tutte le figure che operano in stretta connessione con il mare e alla sensibilizzazione per favorire l’implementazione dello sport nautico e il rispetto dell’ambiente marino.

Sabato 4 marzo, alle ore 11, presso la sede della Lega Navale di Salerno, al porto turistico “Masuccio Salernitano”, in piazza della Concordia, ci sarà la firma del protocollo di intesa tra le due associazioni.L’accordo viene siglato al fine di avviare una collaborazione per incoraggiare e sostenere la tutela e la salvaguardia dell’ambiente marino, la sicurezza in mare, la pratica del diporto e delle attività nautiche; per promuovere iniziative rivolte all’accrescimento dell’economia del mare, per sviluppare idonee iniziative educative, culturali, naturalistiche e sportive attraverso programmi e accordi condivisi anche in partnership con le Istituzioni ed altre associazioni aventi scopi similari.

Interverranno, il presidente della Lega navale sezione di Salerno, Fabrizio Marotta e il presidente Propeller club Port of Salerno, Alfonso Mignone. Modera l’incontro Giuliano Gallotta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here