Eventi estivi ed invernali ad Amalfi, aperta la manifestazione di interesse per proposte di intrattenimento e di animazione artistica e socioculturale

0
163

Creatività, originalità e valorizzazione identitaria e turistica di Amalfi: sono alcune delle linee guida per la redazione del programma di eventi della stagione estiva ed invernale 2014/ 2025.

Il Comune di Amalfi, guidato dal Sindaco Daniele Milano, ha aperto l’avviso esplorativo per la presentazione di proposte di eventi culturali e di attività di intrattenimento, che assumono notevole rilevanza sociale e culturale per l’Amministrazione, sia per la funzione di aggregazione sociale, che di promozione turistica.

«La cultura è un elemento centrale per lo sviluppo del nostro territorio, per cui tutte le proposte dovranno essere coerenti con la più ampia visione del “Piano Strategico per il Turismo” di cui ci siamo dotati. – sottolinea il Sindaco Daniele Milano – L’obiettivo è posizionare Amalfi come ‘Destinazione turistica Premium e Boutique’: una grande progettualità per un’offerta turistica unica, che coinvolge non solo la rete di destinazione e gli operatori del turismo, ma anche tutta la collettività. L’obiettivo della manifestazione d’interesse è realizzare un articolato programma da offrire a cittadini e turisti, in linea con la vocazione internazionale della Costa d’Amalfi. Che sia in grado, soprattutto, di esaltare l’attrattività di Amalfi e di soddisfare le esigenze di un pubblico eterogeneo, per cultura, gusti e fasce di età».

La direzione artistica sarà improntata, quindi, ad incentivare l’attrattività della Costa d’Amalfi, promuovendo le tradizioni culturali e folcloristiche del territorio, lo slancio turistico, la valorizzazione degli aspetti culturali e della storia prestigiosa dell’Antica Repubblica Marinara, la promozione del territorio e l’immagine della città, con ricadute positive sull’intera collettività, con ricadute positive sull’intera collettività arrecando significativi benefici anche alle attività economiche, produttive e commerciali.

«Un’esperienza unica per tutti i cittadini e per i turisti che sceglieranno di trascorrere le vacanze ad Amalfi: è questa la mission che il Comune di Amalfi si propone – sottolinea Enza Cobalto, Consigliera con delega alla Cultura ed Eventi – Creare una proposta di valore per un pubblico esigente e sofisticato, che lo scorso anno ha risposto con grande entusiasmo e partecipazione. È uno sforzo enorme, perché sia d’estate che d’inverno proponiamo un doppio programma, di cui uno pensato in esclusiva per i bimbi. Sono due programmazioni che si muovono in contemporanea: un’idea avvincente che abbiamo lanciato come Amministrazione, che cresce e attira sempre più famiglie, divenendo un punto di riferimento per la Costa d’Amalfi e un modello perseguito anche da altre istituzioni. È un momento di svago e di intrattenimento, sia per i cittadini amalfitani che per i nostri ospiti internazionali, che offriamo sempre a titolo gratuito, perché la cultura non ha barriere o confini. Attraverso la musica, la danza, il teatro, lo spettacolo, l’arte, i libri, l’intrattenimento, gli eventi ludico-ricreativi, riusciamo a valorizzare il grande patrimonio storico-culturale dell’antica Repubblica Marinara di Amalfi, e ad abbattere i confini intergenerazionali: insieme adulti, adolescenti e bambini».

L’avviso di manifestazione di interesse intende aprire la programmazione alla partecipazione di operatori, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi, istituzioni in genere, che vogliano proporre e realizzare iniziative da inserire nel programma stesso, da realizzare nel periodo estivo, da giugno ad ottobre 2024 e nel periodo invernale, da novembre 2024 a gennaio 2025.

Le proposte dovranno contenere l’esatta denominazione del soggetto proponente, il programma che si intende realizzare (progetti/eventi/iniziative/mostre/ecc.) con indicazione delle singole voci di spesa, le modalità di attuazione (date, proposte, luogo di svolgimento delle attività, descrizione dell’allestimento degli spazi, programma dettagliato), copia dell’atto costitutivo/statuto e relative autocertificazioni.

Attivare, quindi, iniziative di animazione socioculturale finalizzate a garantire il coinvolgimento e la partecipazione dell’associazionismo culturale, sociale, sportivo e popolare per dare spazio e visibilità alle forme di espressione artistica e culturale delle diverse componenti della comunità locale; favorire la socializzazione dei giovani e le opportunità di condivisione verso temi, in particolare, di carattere solidale, in un connubio tra salvaguardia e valorizzazione del territorio.

PER GLI EVENTI ESTIVI: i soggetti interessati potranno far pervenire la loro manifestazione di interesse entro le ore 12:00 del giorno 19 APRILE 2024 presso l’Ufficio protocollo del Comune di Amalfi in una delle seguenti modalità: a) in forma cartacea, in busta chiusa, consegnata a mano; b) in formato elettronico tramite pec al seguente indirizzo: amalfi@asmepec.it. L’oggetto del messaggio di posta elettronica dovrà riportare la dicitura: “Manifestazione di interesse – ESTATE 2024”.

PER GLI EVENTI INVERNALI: i soggetti interessati potranno far pervenire la loro manifestazione di interesse entro le ore 12:00 del giorno 21 OTTOBRE 2024 presso l’Ufficio protocollo del Comune di Amalfi in una delle seguenti modalità: a) in forma cartacea, in busta chiusa, consegnata a mano; b) in formato elettronico tramite pec al seguente indirizzo: amalfi@asmepec.it. L’oggetto del messaggio di posta elettronica dovrà riportare la dicitura: “Manifestazione di interesse – INVERNO 2024-2025”.

L’Amministrazione Comunale valuterà le proposte pervenute selezionando quelle che presentano maggiori profili di compatibilità con le linee strategiche di indirizzo, oltre ad originalità, diversificazione e sostenibilità del progetto e dell’allestimento, in termini organizzativi ed economici.

La valutazione ed il giudizio dell’Amministrazione Comunale sarà insindacabile al fine dell’ammissibilità e della realizzazione delle iniziative. Tutti i dettagli e l’avviso integrale sono disponibili sul sito internet del Comune di Amalfi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here