Il “Viaggio nell’Ade di Ulisse” rivive nelle Grotte di Pertosa

0
194
Ulisse alla Grotte di Pertosa

Diventa un progetto stabile il sodalizio tra il gruppo teatrale de “Il Demiurgo” e la Fondazione MIdA, Musei integrati dell’Ambiente, per raccontare il fascino delle Grotte di Pertosa-Auletta attraverso le suggestioni dello speleo-teatro ed esaltare le bellezze dell’unico sito speleologico in Europa dove è possibile navigare un fiume sotterraneo addentrandosi verso il cuore di una montagna. Un sito che rappresenta una delle grandi perle del Parco Nazionale del Cilento, laddove la provincia di Salerno si avvicina anche alla Basilicata e alla Calabria.

A partire da sabato e domenica 25 e 26 marzo, e per tutto il 2017, per un weekend al mese, con una pausa solo ad agosto, le straordinarie suggestioni epiche di “Ulisse: il viaggio nell’Ade”, uno spettacolo inedito realizzato e prodotto da “Il Demiurgo” che racconta della travagliata discesa agli inferi di Ulisse a caccia dell’indovino Tiresia, accompagneranno il fine settimana con tre spettacoli al giorno (ore 15.30-17.30-19.30 e la domenica anche alle 11.30) i visitatori delle Grotte di Pertosa-Auletta (programma completo su www.ildemiurgo.it).

“In questo spettacolo – racconta il regista Francescoantonio Nappi – lo spunto omerico trasfigurato nella dimensione meravigliosa delle grotte e il viaggio del più “umano” degli eroi, sempre in bilico tra genio e malizia, eroismo e viltà, furbizia ed ambizione, diventa il viaggio di ognuno di noi tra sogni ed incubi, tra traguardi raggiunti e fallimenti subiti, per giungere alla serenità di quello che ogni uomo chiama casa”.

Epico è soprattutto l’allestimento scenico, realizzato grazie al contributo organizzativo della Fondazione MIdA-Musei Integrati dell’Ambiente, che fa da cornice ad uno spettacolo itinerante in cui gli eroi cantati da Omero si muoveranno tra gli spettatori, navigheranno con loro sulle barche all’interno delle grotte, e viaggeranno insieme ad essi dalla luce all’oscurità.

“Nel nostro spettacolo – spiega Nappi, tra i fondatori de “Il Demiurgo” – la catabasi di Ulisse, diventa anche e soprattutto un viaggio tra i fantasmi del suo passato e le ombre del suo futuro, un viaggio tra i suoi sogni e i suoi rimorsi, le sue ambizioni e i suoi rimpianti, un emblema di quel viaggio che tutti noi, alla scoperta di noi stessi, siamo chiamati a fare quotidianamente”.

La partnership con le Grotte di Pertosa-Auletta, come evidenzia il direttore marketing de “Il Demiurgo”, Emilia Esposito, “rappresenta l’emblema della nostra mission: rendere gli spettacoli teatrali una grande opportunità di sviluppo economico per i territori campani fertili al turismo culturale ed è per questo che abbiamo creato attorno agli eventi nelle grotte un sistema virtuoso di interconnessioni di collaborazione con il management alberghiero del luogo e delle zone limitrofe come Contursi Terme, o con i ristoratori che lavorano con le eccellenze enogastronomiche del territorio, affinché il nostro spettacolo teatrale e la visita alle grotte diventino lo spunto per dei percorsi turistici più ampi e di più lunga durata”.

Il calendario 2017 di “Ulisse: il viaggo nell’Ade”

Sabato e Domenica 25-26 Marzo

Venerdì, Sabato e Domenica 20-22 Aprile

Sabato e Domenica 27-28 Maggio

Sabato e Domenica 24-25 Giugno

Sabato e Domenica 29-30 Luglio

Sabato e Domenica 23-24 Settembre

Sabato e Domenica 28-29 Ottobre

Sabato e Domenica 25-26 Novembre

Sabato e Domenica 16-17 Dicembre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here