Ospedale Costa d’Amalfi, De Luca a Cantone: “Sospendere le decisioni sulla riorganizzazione”

0
420

Sospendere ogni decisione in merito alla riorganizzazione del presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello e mantenere l’attuale assetto, soprattutto in vista della stagione estiva. E’ questa la richiesta che il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha inoltrato al direttore generale dell’azienda ospedaliero-universitaria Nicola Cantone in seguito alle polemiche e alle richieste da parte del delegato alla sanità dei sindaci dei comuni costieri, Andrea Reale, e della cittadinanza della Costiera Amalfitana che ha nel presidio di Ravello l’unico ed importante riferimento ospedaliero della zona.

“Ritengo ragionevole – ha dichiarato il presidente De Luca – sospendere ogni decisione e approfondire le tematiche sollevate, con l’obiettivo di dare un’assoluta tranquillità a tutti i cittadini sulla qualità delle prestazioni erogate. Nei prossimi mesi si potrà fare un ulteriore e più attenta valutazione d’intesa con i sindaci e il territorio, anche in relazione alla dotazione di nuovi posti letto previsti per l’ospedale classificato ‘in zona disagiata’”.

La nuova formulazione, infatti, prevede la sostituzione del cardiologo di guardia con un sistema di telemedicina e la riduzione del servizio di radiologiaecografia che verrà garantito solo dalle 8.00 alle 16.00 dei soli giorni feriali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here