“Mangio solo cioccolato fondente”, domani la presentazione a Cava

0
519

Venerdì 31 marzo alle ore 18:30 presso il Salone di rappresentanza del Comune di Cava de’ Tirreni sarà presentato il libro “Mangio solo cioccolato fondente” di Elisabetta De Sio, Grauss Editore.

La presentazione, organizzata dall’associazione Polis SA, con la collaborazione dell’Associazione Frida per le donne e La rosa di Gerico, si dipanerà fra musica, danza e recitazione, per affrontare il tema dell’aborto e i sentimenti e le lacerazioni che lascia in una donna.

Dopo i saluti del sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli; del portavoce di Polis SA, Mimmo Oliva; della presidente di Frida, Ilaria Sorrentino e della presidente di La Rosa di Gerico, Flora Calvanese, dialogheranno con l’autrice Elisabetta De Sio, la consigliera della Consulta femminile della Regione Campania, Maria Rosaria Meo; Autilia Avagliano, assessore alle Politiche sociali; Paola Landi, presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali; Fortunata Sorrentino, consigliera delegata Pari opportunità del Comune di Cava de’ Tirreni, lo psichiatra Walter Di Munzio ed Anna Casaburi dell’associazione Polis SA. A moderare la serata sarà la giornalista Imma Della Corte.

Un dialogo a più voci su un libro che si presta a diverse letture, in cui ognuno si immedesima e trova, in una lettura che scivola via come una chiacchierata fra amiche, un tema forte che l’ha colpita, che fa parte del proprio vissuto così come l’intera narrazione fa parte del vissuto dell’autrice.

La serata sarà allietata dalle musiche del maestro Marco Volino, dai balli di Martina Rupoli; dalle canzoni di Fabrizio Ruinetti (chitarra) e Gabriella Iandolo (voce) dai balli popolari dell’associazione Lithodora, dalle letture di Manuela Pannullo (attrice) e dalle opere di Mimma De Luca. Le foto saranno di Antonio Carrano e le riprese di Roberto Cicco, RTC Quarta Rete.

Il cioccolato fondente, protagonista del libro, volto a rappresentare con il suo gusto deciso, dolce e amaro, forte e di rottura lo stato d’animo di Amelia, sarà presente con il suo profumo e il suo carattere: verrà, infatti, offerto durante la serata da Maurizio Russo Liquori, dalla tisaneria Zenzero e dalla wedding planner, Anna Santucci, che hanno allestito la sala per l’occasione, fortemente colpiti dalla tematica del libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here