Lavori ss 163, precisazioni del sindaco di Cetara e dell’Anas.

0
61
Maiori (SA) 17/08/2000 Un costone di roccia staccatosi dalla parete ha bloccato la statale 163 amalfitana dalle ore 2,30 alle ore12. Da diversi giorni la costiera amalfitana  interessata da incendi boschivi foto Stanzione

In merito ai lavori al costone roccioso, con la parziale chiusura al traffico della S.S.163 Amalfitana, tra il km 44+950 ed il km 45+050, nel centro abitato del Comune di Cetara, si tiene a precisare che, gli stessi, non sono stati programmati dall’ANAS, ma sono eseguiti dal Genio Civile di Salerno, insieme al Comune di Cetara. Si tratta di lavori di somma urgenza che intervengono su un tratto di roccia, interessato lo scorso 28 novembre, dalla caduta di massi e di materiale franoso – evento molto pericoloso per l’incolumità pubblica che, purtroppo, si è ripetuto nei giorni scorsi. Tale incidente ha portato, quindi, ad una accelerazione dei tempi per gli interventi già programmati in quella zona.

Le fasce orarie dei lavori, fino al prossimo venerdì 29 maggio, restano quelle attuali: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30, con il passaggio del traffico veicolare a senso unico alternato. Dopo il 29 maggio, il  senso unico alternato sarà senza limitazioni e fasce orarie per un’altra settimana. “La sicurezza e la salute delle persone resterà sempre l’obiettivo prioritario di questa Amministrazione Comunale” – afferma il Sindaco di Cetara, Roberto Della Monica.

Con riferimento alle notizie apparse sulla stampa in merito ai lavori lungo la strada statale 163 “Amalfitana” – come già comunicato lo scorso giovedì 21 maggio – Anas ricorda che l’intervento di messa in sicurezza del versante roccioso che incombe sulla statale è in capo al Comune di Cetara, che ne ha dichiarato l’Urgenza e l’indifferibilità.

A seguito di un precedente movimento franoso, in relazione al quale il Comune di Cetara aveva effettuato un primo intervento, infatti, l’Ente ha comunicato ad Anas di dover procedere all’esecuzione dei lavori, che per la loro natura tecnica prevedevano la necessità – a salvaguardia della circolazione – di istituire il senso unico alternato tra il 44,950 ed il km 45,050 con breve interruzioni temporanee del traffico contestualmente alle operazioni di disgaggio del materiale roccioso.

Anas ha quindi proceduto – in quanto Ente gestore dell’arteria stradale – ad emettere un’Ordinanza che consentisse alla ditta incaricata dal Comune di effettuare tali lavori in piena sicurezza.

Si fa presente, inoltre, per completezza d’informazioni che, nei mesi scorsi, con alcune specifiche note, Anas aveva già sollecitato gli Enti Locali (informando altresì Regione e Prefettura) a procedere agli interventi di propria competenza, prima dell’allora imminente stagione estiva, al fine di contenere i disagi per la circolazione.

Durante il periodo di “lockdown”, connesso al contenimento del contagio da Covid-19, nel rispetto delle normative in materia, infatti, Anas ha proceduto ad effettuare lavori di nuova pavimentazione lungo la strada statale 163 “Amalfitana” nei territori comunali di Positano (SA), Vico Equense e Piano di Sorrento (NA), operando con il senso unico alternato, senza alcun disagio per il traffico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here