“Famiglia: radicata nel futuro e custode dell’essenziale”, sabato il convegno

0
74

“L’Azione Cattolica, quando è vera Azione cattolica, è garanzia di una formazione cristiana integrale, costante e permanente di cui in nessun tempo si potrà fare a meno.
L’Azione Cattolica, quando è vera Azione Cattolica, testimonia il senso di Chiesa e il senso della fede che ogni laico può esprimere a partire dal proprio Battesimo.
L’Azione Cattolica, quando è vera Azione Cattolica, attraverso la centralità delle relazioni e della persona esprime un diverso modo di vivere insieme, bonificando anche il tessuto comunitario e civile.
L’Azione Cattolica, quando è vera Azione Cattolica, tira su credenti e cittadini inquieti e impegnati.”

In occasione dell’Assemblea Diocesana dell’Azione Cattolica per il rinnovo delle cariche di responsabilità al suo interno che si terrà domenica 19 febbraio alle ore 16.00 presso il Convento Francescano di Maiori, la stessa associazione propone un convegno pubblico sul tema “Famiglia: radicata nel futuro e custode dell’essenziale” che si terrà a Cava de’ Tirreni presso il Salone del Palazzo Arcivescovile, sabato 18 febbraio alle ore 17.00.

Interverranno Franco Miano, già presidente nazionale di Azione Cattolica e Pina De Simone, direttore della rivista “Dialoghi”, coniugi convocati da Papa Francesco a partecipare al Sinodo dei Vescovi sulla Famiglia. Oltre ai coniugi Miano interverranno l’Arcivescovo, monsignor Orazio Soricelli e il dottor Gaetano Pisani, Presidente Diocesano. Modererà l’incontro la professoressa Sara Fiorillo, responsabile dei Giovani presso la Parrocchia Sant’Andrea apostolo di Amalfi. Durante l’incontro i giovani avranno la possibilità di rivolgere ai coniugi Miano le domande e le riflessioni frutto di una serie di incontri curati da Don Mario Masullo, Simona Giannattasio rispettivamente assistente e vicepresidente del settore Giovani diocesano e Don Giovanni Pisacane, direttore del Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here