In Villa si parla di Informazione e sicurezza alimentare. Riconoscimento a Sigismondo Nastri

0
293

Si è svolto nella mattinata di sabato nella meravigliosa cornice della Villa Comunale di Vietri sul Mare, il corso di formazione per giornalisti sul tema “Informazione e sicurezza alimentare”. Organizzato dall’Associazione Giornalisti Cava de’ Tirreni – Costiera Amalfitana “Lucio Barone”, l’appuntamento, moderato dal giornalista Antonio Di Giovanni, si è aperto con i saluti del presidente dell’Assogiornalisti Cava-Costiera, Emiliano Amato, e del presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli; poi  gli interventi di Giuseppe Mendozzi, Ceo dell’hotel Bristol di Vietri, su “Qualità e sicurezza nelle scelte alimentari degli imprenditori turistici” e di Gerardo D’Amico, giornalista di Rai News 24 (un ritorno a casa per lui, vietrese doc) su “Salute, sicurezza ed informazione nell’era della globalizzazione dei prodotti alimentari”.

Al termine i saluti del sindaco di Vietri sul Mare, Francesco Benincasa.

Momento significativo della mattinata il conferimento del titolo di socio onorario della “Lucio Barone” a Sigismondo Nastri, decano dei giornalisti della Costa d’Amalfi.

«Un atto dovuto per ciò che rappresenta Sigismondo per tutti noi giornalisti della Costiera e della Campania, uno straordinario patrimonio di conoscenze e un esempio per le nuove generazioni» ha spiegato il presidente Amato che ha letto la motivazione: «In omaggio a un’ eccezionale carriera giornalistica svolta con straordinario spirito di servizio. Attento cronista dalla Divina Costiera, di cui, per 66 anni, ha raccontato le storie, i protagonisti e i mutamenti socio-economici: dall’alluvione che nel 1954 distrusse Maiori, al glamour degli anni Sessanta, alle visite di capi di stato, politici nazionali e personaggi del jet set internazionale; in riconoscimento del suo ruolo di voce autorevole del territorio, nonché di docente saggio e scrupoloso, formatore di generazioni di giovani del comprensorio amalfitano; in segno di affetto per la vicinanza e l’amicizia che mostra verso questa Associazione, alla quale, siamo certi, non farà mancare il suo prezioso contributo di esperienze. Da oggi lo sentiamo, ancor più, uno di noi».

Visibilmente emozionato Nastri ha ringraziato i presenti, annunciando nuovi impegni editoriali legati al settore gastronomico.

Un ricco buffet di benvenuto è stato offerto dalla Pro Loco di Vietri sul Mare e dall’associazione ristoratori vietresi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here