La Bellezza continua….benessere globale e antiaging, da venerdì 4 al Lloyd’s Baia.

0
30

Prenderà il via venerdì 4 ottobre la quinta edizione del convegno: La Bellezza continua….benessere globale e antiaging.  Una tre giorni in cui a divenire protagonista sarà, per quest’anno, il paziente obeso.

Una tematica di grande interesse e attualità a cui la responsabile scientifica, dottoressa Maria Laura Vinciguerra, ha voluto dedicare gran parte del convegno. La tematica, come sempre, sarà affrontata a 360 gradi per offrire ai medici partecipanti una visione globale delle ultime novità in ambito medico estetico, dermatologico e della chirurgia plastica, nell’obesità. L’aspetto psicologico del paziente obeso, le motivazioni che inducono ad alimentarsi incessantemente sarà trattato da esperti psicologi. Parte integrante il tema dell’alimentazione la cui importanza sarà messa in evidenza da illustri relatori. Il ruolo della chirurgia plastica e della medicina estetica per il benessere psicologico dell’individuo obeso che ha subito importanti dimagrimenti saranno oggetto di qualificate comunicazioni.

Naturalmente ampio spazio sarà dato alla chirurgia bariatrica con l’illustrazione di interessanti aggiornamenti nelle tecniche operatorie e saranno affrontate tutte le patologie che l’eccesso di peso porta con sé. Un intero mondo, una realtà che purtroppo è frutto della civiltà del “benessere”, sarà analizzata al “microscopio”, valutata e discussa.

Saranno forniti tutti i possibili rimedi per consentire ai medici del paziente

obeso di farlo tornare nei range di normalità e continuare una lunga vita di

bellezza e benessere globale.

Importante novità in questa edizione, l’apertura al pubblico nella mattina di domenica 6 ottobre. Prenotandosi gratuitamente presso la segreteria organizzativa (081.575.34.32 / 081.246.64.59) e grazie alla collaborazione del Rotary Salerno Est, i grandi medici incontreranno il pubblico insieme alla madrina della manifestazione, l’attrice Sandra Milo, dalle ore 10.00 alle 13.00.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here