Luigi De Rosa della Smet nominato Cavaliere del Lavoro

0
665

Il territorio salernitano vede riconosciute due eccellenze con la nomina prestigiosa a Cavaliere del Lavoro di Luigi De Rosa della Smet e Francesco Mutti della Mutti SpA.

“Esprimo grande soddisfazione, a nome mio e di tutti gli associati, per la nomina a Cavaliere del Lavoro dell’illustre imprenditore Luigi De Rosa – dichiara Andrea Prete, presidente di Confindustria Salerno e Camera di Commercio di Salerno.

“Trovare il suo nome tra i 25 neo cavalieri, insigniti oggi dal Presidente della Repubblica, costituisce motivo di grande soddisfazione per tutta l’imprenditoria salernitana. Un riconoscimento che acquista ancora più valore, perché ottenuto da un imprenditore del Sud: un uomo a capo di un’organizzazione che ha raccolto con successo la difficile sfida della competizione globale. Tale onorificenza rappresenta il giusto riconoscimento per l’impegno e la passione profusi alla guida di un Gruppo che nel corso degli anni è diventato uno dei protagonisti della logistica integrata a livello europeo con 10 sedi operative in Italia e presenze in Spagna, Germania, Francia, Grecia e Romania; con 600 dipendenti diretti e oltre 400 indiretti”.

“Il territorio salernitano è, altresì, orgoglioso per la nomina a Cavaliere del Lavoro di Francesco Mutti, Amministratore Delegato del Gruppo Mutti, i cui prodotti sono esportati in 82 paesi, dando lavoro a 266 dipendenti stabili e 416 stagionali, con uno stabilimento produttivo ad Oliveto Citra” – ha concluso Prete.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here